enti pubblici

Contratto nazionale

La Funzione Pubblica Cgil si occupa anche delle Amministrazioni che erogano servizi per garantire i diritti di cittadinanza.

Crediamo che sia necessario avere Amministrazioni al fianco dei cittadini, delle aziende e che siano strumento per favorire la crescita complessiva del Paese.

Amministrazioni che lavorano per favorire la semplificazione, l’ampliamento delle tutele e le garanzie per i cittadini. Amministrazioni vicino ai cittadini aumentando i servizi di prossimità, l’innovazione tecnologica, gli investimenti e il miglioramento degli strumenti operativi per aumentare la qualità dei servizi e l’efficienza.

Per questo siamo impegnati a rinnovare il Contratto Collettivo di Lavoro e i Contratti Integrativi di Ente che raggiungano l’obiettivo di una reale riorganizzazione delle Pubblica Amministrazione unitamente alla valorizzazione professionale ed economica del personaleattraverso percorsi e obiettivi trasparenti, anche recuperando adeguati investimenti nella formazione.
Amministrazioni efficienti per noi rappresentano la migliore garanzia per il presidio della legalità e della democrazia nel nostro Paese e del rispetto dei principi sanciti dalla nostra Costituzione.

Le nostre principali battaglie:

 

  • difesa del lavoro e dei servizi pubblici, contro la privatizzazione degli enti
  • Sblocco del turn over e nuova occupazione
  • miglioramento delle condizioni di lavoro

news

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

Nessun risultato

La pagina richiesta non è stata trovata. Affina la tua ricerca, o utilizza la barra di navigazione qui sopra per trovare il post.

Seguici sui social